SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA!!!

Razze feline: SINGAPURA

Il gatto Singapura è una razza felina originaria di Singapore, da cui deriva appunto il nome. Conosciuta negli Stati Uniti nel 1975 grazie ad Hal e Tommy Meadows, alla fine degli anni Ottanta i primi esemplari della razza giunsero in Europa e dal 2014 la razza Singapura è stata ufficialmente riconosciuta dalla FIFè (Fèderation Internazionale Fèline).

 

La caratteristica principale di questa razza di felini sta proprio nelle dimensioni ridotte, infatti la femmina pesa da 1 a 2 kg, mentre il maschio da 2 a 3 kg e la taglia va dai 16 ai 21 cm per entrambi i sessi.

I gattini quando nascono sono di colore chiaro che scurirà nel tempo, assumendo il classico color "seppia". Il pelo è corto e raso ma lungo sulla colonna vertebrale. Gli occhi sono grandi e color nocciola, ambra o verdi. E' una razza particolarmente atletica, con una fisionomia muscolare ben delineata

 

Il gatto Singapura ha un 'indole giocosa e affettuosa, cerca la presenza dei suoi familiari umani e non disprezza le carezze. Il suo carattere è tranquillo anche se ha momenti di iperattività. È un gatto molto intelligente, curioso e creativo nell’ambito dell’ambiente che lo circonda. E' un gatto che ama la compagnia, anche di altri felini, quindi l'ideale sarebbe farlo crescere con un compagno di giochi. È fedele ai suoi familiari umani, una volta conquistata la fiducia di un gatto Singapura si avrà un dolcissimo compagno di vita, giocherellone, amabile e molto affettuoso.

Come tutti i gatti a pelo corto la toelettatura del Singapura è molto semplice. Basta una spazzolata una volta alla settimana per togliere il pelo morto. Gli occhi molto grandi tendono spesso a lacrimare: devono perciò essere puliti giornalmente con un prodotto apposito. Le orecchie, che sono grandi e aperte e quindi diventano facilmente ricettacolo di polvere, devono essere pulite una volta alla settimana con delicatezza, così come deve essere data una spuntatina alle unghie.